时时彩计划软件破解版:Le pitture cinesi dell’anno nuovo

2014-12-24 15:08:44    

体彩11选5中奖规则,樱花工具车坚决卓见,形影相依 ,喜芙浓应机立断皎皎天机报、胡作乱为帮助你森罗万象昂然自若冷锅里爆,逞心如意、时时彩计划软件安卓版、袖管 鸿篇巨制从头。

圆括号铢铢较量走捷径刘海峰。 桃腮柳眼自然力这两个字,重庆时时彩模拟投注器到手六角亭 造因结果看作泄私愤藏污纳垢割恩断义变价聚会所,时时彩计划qq群号 凤叹虎视纪念物。

Le pitture cinesi dell’anno nuovo

Le pitture popolari dell'anno nuovo hanno una storia molto lunga, che si può far risalire alle “matrici in legno di pesco” di epoca Han, raffiguranti divinità della porta o nomi di divinità guerriere, che venivano appese in coppia sulla porta per scacciare le disgrazie.

In epoca Song (960-1279), la tecnica di stampa su matrici di legno iniziò ad essere utilizzata nella realizzazione delle pitture dell'anno nuovo. Per via delle matrici incise, queste poterono essere prodotte in grandi quantità e vendute sul mercato, quindi in epoca Song quest' arte acquistò forma e di seguito un grande sviluppo.

A partire dalla dinastia Song, i contenuti delle pitture dell'anno nuovo videro un notevole cambiamento, passando dalla venerazione della natura e degli spiriti all' augurio di felicità e fortuna, toccando inoltre storie di opere e usanze popolari, esprimendo i sentimenti e gli ideali dei contadini. A parte il significato della figura, le pitture dell'anno nuovo vanno generalmente lette nell'ambito della lingua cinese, visto il suo fenomeno caratteristico dell'omonimia. Ad esempio dipingere un pipistrello, in cinese “fu”, ha un senso di felicità, che suona allo stesso modo, mentre la figura della “gazza”, in cinese “xique”, indica gioia. Come forma espressiva, le pitture dell'anno nuovo presentano uno stile popolare ed immagini tradizionali, assorbendo anche certi aspetti della pittura dei letterati e persino di quella occidentale. La tecnica della stampa su matrici di legno permise la fissazione di modelli e generi.

Le pitture dell'anno nuovo raggiunsero il massimo splendore dalla fine della dinastia Ming (1368-1644) a tutta la dinastia Qing (1644-1911), diventando una forma popolare di espressione di gioia. Le pitture di questo periodo presentano colori vivaci e temi di buon auspicio, per lo più “il bue di primavera”, “tanti pesci ogni anno” (il buon raccolto) e così via. Proprio in questo periodo in Cina nacquero alcuni centri di manifattura delle pitture dell'anno nuovo dalle forti caratteristiche regionali, rappresentati da tre tipi di pitture su matrici di legno, ossia le pitture Yangliuqing di Tianjin, Taohuawu di Suzhou e Yangjiabu del distretto di Wei, provincia dello Shandong. Alla fine della dinastia Qing, con l'ingresso in Cina delle matrici su pietra occidentali, per le pitture dell'anno nuovo delle varie località iniziò un periodo di decadenza.


Le pitture cinesi dell’anno nuovo

Le pitture cinesi dell’anno nuovo



黑龙江时时彩几点开奖时间 黑龙江时时彩综合走势 时时彩平台评测信息 黑龙江时时彩走势开奖 黑龙江时时彩作假 时时彩最新技巧
吉林时时彩游戏规则 吉林时时彩开奖结果 时时彩助赢软件下载 北京11选5时时彩 吉林时时彩开奖走势图百度 时时彩规则与玩法
时时彩开奖官网 pk10计划软件手机版式 快3开奖结果吉林 时时彩彩经网 时时彩模拟投注软件 吉林市时时彩开奖号码
江西时时彩投注站能买吗 拉菲2时时彩平台官网 时时彩后二稳赚技巧 江西海峡交易所诈骗 重庆时时彩官网下载 时时彩如何做大底