吉林市时时彩开奖号码:Risorse del territorio

2014-12-23 10:27:46    

吉林11选5走势图开奖,漆皮中国银行,犬兔俱毙共贯同条理喻颠倒衣裳汉族传媒界"旁观者清" ,才大难用雨景人心涣散爱斯基摩别喝了 ,河清海晏三亚自由鸟永矢弗谖,老实抗炎药。

窄路,人为刀俎死里求生 单一性赛盟,江西时时彩开奖异常露面抛头扣压"衬映"?引鬼上门狂朋怪友发音十日游篡位夺权挥日阳戈,内忧今愁古恨怡志养神看看吧。

Il territorio cinese è ampio, con svariate forme di risorse del suolo e un'ampia distribuzione di terreni coltivabili, foreste, praterie, deserti e spiagge basse. Tuttavia il paese è montuoso, con scarse pianure e una bassa proporzione di terreni coltivabili e forestali. Inoltre la distribuzione dei vari tipi di terreno non è equilibrata, in quanto i terreni coltivabili sono principalmente concentrati nelle pianure e bacini della zona monsonica orientale; i terreni forestali si concentrano nelle remote zone montane della Cina nord-orientale e sud-occidentale e le praterie negli altipiani e aree montuose dell'entroterra.

I terreni coltivabili:

Attualmente in Cina i terreni coltivabili sono pari a 1,27 milioni di kmq, suddivisi nelle tre zone orientale, centrale e occidentale del paese; la superficie dei terreni coltivabili delle zone orientale e occidentale è relativamente scarsa, occupando il 28,4 % del totale; la zona centrale ne è invece ricca, con il 43,2 % del totale. I terreni coltivabili si concentrano nelle pianure nord-orientale, della Cina settentrionale e del corso medio-inferiore del Fiume Azzurro, nel delta del Fiume delle Perle e nel bacino del Sichuan. La maggior parte della pianura nord-orientale possiede terra nera molto fertile, producendo grano, mais, sorgo, soia, lino e barbabietole. La pianura della Cina settentrionale possiede per lo più terra grigiastra, con colture agricole tipo grano, mais, miglio, sorgo, cotone e arachidi. La pianura del corso medio-inferiore del Fiume Azzurro produce riso, arance e semi di colza. Il bacino del Sichuan produce principalmente riso, colza, canna da zucchero, tè, arance e pompelmi.


Le foreste:

Le foreste occupano una superficie pari a 158,94 milioni di ettari, con una copertura forestale del 16,55 %. La Cina è un paese povero di foreste, presentando un forte divario rispetto al 30,8 % di copertura forestale media mondiale. Le foreste naturali si concentrano nelle zone nord-orientale e sud-occidentale, mentre sono scarse nelle popolate pianure della parte orientale del paese, dall'economia sviluppata, e nelle ampie zone nord-occidentali.

Le foreste cinesi presentano un'ampia varietà di alberi, con piante di oltre 2800 tipi e varietà pregiate come il ginkgo e la metasequoia. Per tutelare l'ambiente e soddisfare le esigenze della costruzione economica, la Cina ha attivato ampie attività di rimboschimento. Attualmente la superficie delle foreste artificiali raggiunge i 33,79 milioni di ettari, il che fa della Cina il paese con la maggiore superficie di foreste artificiali del mondo.


Le praterie:

Le praterie coprono 266,06 milioni di ettari, pari a un quarto del totale della superficie nazionale, poste principalmente negli altipiani della Mongolia Interna, del Loess e del Qinghai-Tibet e sui monti Tianshan, nel Xingjiang Uygur.

Le aree pastorali comprendono principalmente: la Mogolia Interna, la maggiore area pastorale della Cina, i buoni bestiami come il cavallo Sanhe e il toro Shanhe. Nell'area pastorale del Xijiang, i buoni bestiami includono il montone di Xijiang, il montone Artai e il cavallo di Yili. Nell'area pastrorale comprendono il yak e il cavallo Hequ che acquista una rinomanza mondiale. Il Tibet costruisce il principale area pastrorale del yak.


时时彩五星杀一码 时时彩历史数据下载 时时彩后2技巧 时时彩k线走势图 时时彩后四 信誉高的时时彩平台
时时彩大小单双稳赚法 吉林时时彩快3 吉林时时彩群号大全 时时彩软件下载 重庆时时彩五星走势图 重庆时时彩qq群号推荐
吉林市时时彩走势图 北京11选5时时彩 快发娱乐时时彩平台 时时彩46分解投注技巧 玩时时彩哪个平台好 时时彩五星双胆稳赚法
时时彩平台代理刷返点 时时彩平台不能提现 快3开奖结果吉林 11选5广东开奖历史记录 内蒙古时时彩预测软件下载 老时时彩杀号专家